"FINCHE' SOCIAL NON CI SEPARI"

  •  

    PERCHE' UNO SPETTACOLO DI CABARET...
    Come sapete la nostra Fondazione si occupa di perseguire il bene dei malati dell'Ospedale di Vicenza. Un compito delicato e impegnativo che ci pone quotidianamente di fronte a situazioni severe e talvolta drammatiche.
    Ma la risposta giusta non passa per la tristezza. Al contrario, l'energia giusta viene da un atteggiamento sempre aperto, solare e positivo. Come ci ha insegnato il nostro amatissimo Presidente Gian Carlo Ferretto, che durante la sua malattia ha lasciato questo messaggio inequivocabile ai suoi famiiari, allo staff della Fondazione San Bortolo e a tutti i vicentini:
    “Comunque vada a finire, sempre allegria!”.
    Per onorare questo suo pensiero nobile abbiamo quindi concretizzato la sua lezione di vita dando vita ad uno spettacolo, il primo dopo la sua scomparsa, assolutamente leggero e scherzoso.
    Per sfruttare, come lui ci ha insegnato, il magico potere del sorriso.
    Venite quindi a sorridere! Aiuterete chi soffre.
    Il ricavato sarà utilizzato per la ristrutturazione del Reparto Chirurgia Generale dell’Ospedale di Vicenza.

    Ferretto sorriso minGian Carlo Ferretto - ex Presidente della Fondazione San Bortolo

    LO SPETTACOLO
    Hai mai detto a tuo marito che non sopporti che la sera venga a letto con le calze antiscivolo?
    Hai mai confessato alla tua fidanzata che ti piacerebbe che si ricordasse che sesso non è solo una parola del nostro vocabolario, ma anche un qualcosa che andrebbe praticato?
    Sei mai riuscito a dire al tuo compagno che prima di baciarti al mattino dovrebbe lavarsi i denti?
    Sei in grado di dire alla tua Lei che il lavandino serve per lavarsi e non come recipiente per i suoi trucchi?
    Molte coppie convivono non dicendosi le cose e il risultato è che la coppia scoppia.
    Angelo e Katia, coppia sul palco ma soprattutto nella vita, hanno scelto di dirsi tutto, anche le cose meno belle, e per farlo si sono affidati all’ironia che smorza i toni senza sminuire l’importanza di ciò che ci si dice.
    Tutto parte da una lista dei difetti.
    Katia scrive quelli di Angelo e lui fa altrettanto con quelli di lei.
    La lista viene subito mostrata al pubblico che non solo assisterà per tutto lo spettacolo allo scambio comico tra i due a suon di difetti, ma sarà anche chiamato a dire la propria attraverso il meccanismo dei bigliettini anonimi e dei social.
    Come?
    Possiamo solo anticiparvi che in questo spettacolo qualcuno si aggirerà in mezzo al pubblico e che i telefoni rimarranno accesi! Un percorso comico a tappe nella convivenza tra l’uomo e la donna per sottolineare che la bellezza sta appunto nella diversità dei due emisferi a confronto: quello maschile dove calcio, birra e sesso la fanno da padroni, e quello femminile con le sue infinite e incomprensibili, per lui, sfumature.


    FONDAZIONE SAN BORTOLO PRESENTA:

    "FINCHE' SOCIAL NON CI SEPARI"
    Spettacolo di Cabaret
    di Angelo Raffaele Pisani e Katia Follesa, in collaborazione con Luciano Federico.
    regia di Angelo Raffaele Pisani e Katia Follesa
    Regia audio e luci Dino Pecorella.

    Presenta Elisa Santucci

    TEATRO COMUNALE DI VICENZA
    Sabato 19 Ottobre, ore 20,45

    Ingresso: donazione consapevole € 22
    Il ricavato sarà utilizzato per la ristrutturazione del Reparto Chirurgia Generale dell’Ospedale di Vicenza.

    INFOLINE: 345 6233464

    BIGLIETTI
    Ritira il tuo coupon di partecipazione presso:
    Farmacia Donadelli, Borgo Scroffa, 1 - 0444 514457
    Pasticceria Bolzani, P.le. Giusti, 16 - 0444 1321628
    Libreria Galla, C.so Palladio, 11 - 0444 225200
    Ospedale San Bortolo (Ivana, Cardiologia) - 347 5319123

    Con il Patrocinio di:
    Comune di Vicenza, Provincia di Vicenza, ULSS8 Berica

    Media Partners:
    TVA, Il Giornale di Vicenza, Radio Vicenza